Paschalia online

Il grande cartellone di eventi corali diventa virtuale

Sulla scia di molte iniziative culturali, anche l’Usci lancia un’ulteriore proposta per portare nelle case le musiche e le voci dei cori regionali con Paschalia online. I cori e i loro direttori sono invitati a suggerire delle proposte di ascolto inviando all'indirizzo di posta elettronica info@uscifvg.it materiali audio o video musicali preesistenti (ovviamente registrati prima dell’emergenza sanitaria, in occasione di precedenti esibizioni, nelle passate stagioni, realizzati dal proprio coro o da altri interpreti), preferibilmente relativi al tema di Paschalia (ovvero i repertori musicali del periodo quaresimale e pasquale), per creare una rassegna virtuale condivisa sulla pagina facebook e sul sito web di Usci Fvg.

-

Coro Sante Sabide di Goricizza di Codroipo (Ud)
direttore, Cristian Cozzutti

Borboros - Sante Sabide (D. Locatelli)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito in occasione della XVI edizione di Corovivo - Cividale, domenica 29 ottobre 2017

Inferno,
condanna e oscurità,
ti chiamavo dal ventre dell’inferno, coro degli angeli.
Apritevi o porte eterne
O Santa notte! Una visione onirica della discesa negli inferi di Cristo nel giorno del Sabato Santo.
-

Coro della Polifonica Friulana Jacopo Tomadini
Orchestra dell'Accademia d'Archi "G.G. Arrigoni"
direttore: Massimo Gattullo

Antonio Caldara (Venezia 1670 - Vienna 1736)
Stabat mater

Michele Bravin - basso continuo
Soli: Laura Fabris (soprano), Giulia Mattiello (alto), Gianpaolo Fagotto (tenore), Pierluigi Manzoni (basso)

Registrazione dal vivo effettuata presso il Santuario di Madonna di Rosa in San Vito al Tagliamento il 20 ottobre 2018, in occasione del concerto per il 50° anniversario di fondazione della Polifonica Friulana Jacopo Tomadini.

-

Coro Arrigo Tavagnacco di Manzano
Coro Castions delle Mura
direttore, Michele Gallas

Stazione VI dalla Via Crucis S.53 (F. Liszt)
► Clicca qui per guardare il video

Eseguito nella Chiesa del sacro cuore di Gesù a Trieste, venerdì 12/04/2019
pianoforte, Alessio Domini

-

Corale di Rauscedo
Gruppo vocale Città di San Vito
Orchestra San Marco di Pordenone
Accademia d’Archi Arrigoni
direttore: Domenico Mason

Introït et Kyrie dal Requiem op. 48 (G. Fauré)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito nella chiesa di Santa Maria e San Giuseppe a Rauscedo il 29 ottobre 2015

Il 26 marzo, nel Duomo di Sacile, avrebbe dovuto debuttare il progetto speciale Paschalia 2020 proposto in collaborazione da Usci Fvg e Conservatorio Tomadini di Udine, incentrato sull'esecuzione del Requiem op. 48 di Gabriel Fauré con la Corale Synphònia di Gris Cuccana, il Coro polifonico S. Antonio Abate di Cordenons e l'Orchestra del conservatorio Tomadini, diretti da Walter Themel. In questa circostanza, vista la necessaria sospensione del progetto e il suo rinvio a data da destinarsi, vi proponiamo la registrazione live di un estratto dallo stesso Requiem eseguito alcuni anni fa da due cori pordenonesi - la Corale di Rauscedo e il Gruppo vocale Città di San Vito - con l'Orchestra San Marco di Pordenone e l'Accademia d'Archi Arrigoni, diretti da Domenico Mason.
-

Coro femminile Multifariam di Ruda (Ud)
organo, Riccardo Cossi
direttore, Michele Gallas

Tantum Ergo (G. Fauré)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito a Trieste nella chiesa della Beata Vergine del Soccorso (Sant'Antonio Vecchio) il 5 maggio 2019 nell'ambito del concerto "O filii et filie"

-

Estonian Chamber Choir
direttore: Paul Hillier

Magnificat (Arvo Pärt)

Quale modo migliore per accompagnare il ricordo dell'Annunciazione del Signore se non con un capolavoro come il Magnificat di Arvo Pärt? Lo proponiamo nell'esecuzione dell'Estonian Chamber Choir diretto da Paul Hillier. «L'anima mia magnifica il Signore / e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, / perché ha guardato l'umiltà della sua serva. / D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata».
-

The Sixteen
direttore: Harry Christophers

Ne timeas, Maria (T.L. de Victoria)

Per celebrare in musica la solennità dell'Annunciazione del Signore, proponiamo l'antifona al Magnificat Ne timeas, Maria nella splendida esecuzione del gruppo inglese The Sixteen. Il testo dà voce alle parole dell'Arcangelo Gabriele: «Non temere, Maria, / poiché hai trovato grazia presso Dio:/ ecco, concepirai e darai alla luce un figlio; / sarà chiamato figlio dell’Altissimo».
-

Coro Giovanile Regionale del Friuli Venezia Giulia
direttore: Petra Grassi

Tota pulchra (O. Dipiazza)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito nella Pieve di San Tomaso a Moruzzo il 22 settembre 2019

Nella vigilia della solennità dell'Annunciazione del Signore, proponiamo il brano Tota pulchra nell'esecuzione del nostro Coro Giovanile Regionale: un'antica preghiera cattolica, il cui testo risale al IV secolo, che si rivolge alla Vergine Maria, madre di Gesù Cristo, concepita senza peccato originale, sapientemente musicata dal compositore friulano Orlando Dipiazza, il quale affida questo inno alla bellezza alla purezza delle sole voci femminili.
-

Corale Nuovo Accordo e Società Polifonica Santa Maria Maggiore di Trieste
direttore: Andrea Mistaro

K. Nystedt (1915-2014) / J.S. Bach (1685-1750)
Immortal Bach (Komm, süßer Tod) (1988)
per cinque cori misti spazializzati
da “Komm süsser Tod” BWV 478 (1736)

Chiesa dei SS. Andrea e Rita, via Locchi, Trieste
Registrazione: 25 maggio 2019
Ripresa sonora e mixing a cura di Willy Rossetti

Knut Nystedt riscrive e dilata una melodia di Bach (Komm, Süsser Tod), e la meditazione bachiana sulla morte (1736) vista come dolce liberatrice dalle tristezze umane diviene, nella “ricomposizione” operata da Nysted quasi 250 anni dopo, un drammatico, statico ma vibrante ralenti della melodia originale armonizzata a mo’ di corale a 4 voci, ed eseguita ora da cinque cori misti che dilatano e “sfasano”, nel tempo e nello spazio, la realizzazione del corale bachiano, trasformando l’originale barocco in una sovrapposizione novecentesca di fasce sonore apparentemente statiche ma sempre cangianti, risultanti dallo sfasamento temporale progressivo dei cinque cori spazializzati nella sala, che eseguono - ciascuno con differente velocità - il corale iniziale. Le cangianti armonie complesse che ne risultano, con momentanee e riconoscibili polarità armoniche provenienti di volta in volta da diverse direzioni dello spazio, lungi dall’essere uno sterile sperimentalismo, riescono ad evidenziare con esaltata emotività la malinconica e speranzosa tristezza del testo letterario e musicale di partenza: «vieni, dolce morte; vieni, riposo benedetto; vieni e conducimi nella Pace…»
-

Coro Sante Sabide di Goricizza di Codroipo (Ud)
direttore, Cristian Cozzutti

O Cjanti Pal Signor (R. Miani)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito in occasione della XVI edizione di Corovivo - Cividale, domenica 29 ottobre 2017

Io canto per il Signore che si è ricoperto di gloria, che ha gettato in mare cavallo e cavaliere. Il Signore è la mia forza e il mio canto lui mi ha salvato. È il mio Dio e io lo canto, è il Dio di mio padre, e lo voglio lodare. Il Signore è potente in guerra; il suo nome è Signore! Lui ha gettato nel mare i carri del faraone e tutto il suo seguito; il meglio del suo esercito lo ha inghiottito il mare. La tua destra, Signore, ha fatto grandi cose con la sua forza, la tua destra, Signore, fa a pezzi il nemico. Quando vuoi far vedere la tua grandezza, rovesci i tuoi nemici, scateni la tua rabbia e li fai cadere come paglia. Hai soffiato e il mare li ha inghiottiti, si sono inabissati come il piombo e le acque li hanno dissolti. Tra tutti gli dei chi è uguale a te, Signore? Io canto per il Signore. (da Esodo 15, 1-11)
-

Coro accademico di Maribor (Slovenia)
direttrice, Tadeja Vulc

Pater noster (J. Gallus)

La situazione attuale ha costretto anche la Slovenia ad annullare alcuni dei principali eventi corali nazionali e internazionali. Vengono rimandati a data da destinarsi il celebre concorso di Maribor e il concorso di direzione corale. Solidali con i nostri “vicini corali”, vi proponiamo dalla più recente edizione del concorso il brano Pater noster di Jacobus Gallus nell'interpretazione del Coro accademico di Maribor diretto da Tadeja Vulc.
-

Coro Arrigo Tavagnacco di Manzano
Coro Castions delle Mura
direttore, Michele Gallas

Pater Noster (F. Liszt)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito nella Chiesa di San Lorenzo Martire a San Lorenzo di Soleschiano, giovedì 11/04/2019

-

Corale Renato Portelli di Mariano del Friuli (Go)
direttore, Fabio Pettarin

Otche nash (A. Makor)

Eseguito in occasione del Concorso corale nazionale di Vittorio Veneto 2019

Purtroppo l’emergenza che tutta l’Italia sta vivendo e l’incertezza sul prossimo futuro hanno indotto a rinviare la 54^ edizione del Concorso nazionale corale “Trofei Città di Vittorio Veneto” all'anno 2021. Nella certezza che potremo rivederci a Vittorio Veneto nel 2021 con tanta musica corale, la Corale Renato Portelli propone l'esecuzione di Otche nash (Padre nostro) di Andrej Makor, registrata in occasione della precedente edizione del concorso nazionale. 
-

Coro femminile Multifariam di Ruda (Ud)
organo, Riccardo Cossi
direttore, Michele Gallas

Cantique de Jean Racine (G. Fauré)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito a Trieste nella chiesa della Beata Vergine del Soccorso (Sant'Antonio Vecchio) il 5 maggio 2019 nell'ambito del concerto "O filii et filie"

-

Coro Monte Sabotino di Gorizia
direttore, Roberto Lizzio

La sacra spina (B. De Marzi)

Eseguito il 19 ottobre 2019 a Corno di Rosazzo

È un tempo nel quale abbiamo, nostro malgrado, la possibilità di fermarci. Possiamo cogliere questi lunghi momenti per riflettere sulle cose veramente importanti. Un tempo di Quaresima che non dimenticheremo facilmente. Ma dopo la Quaresima c’è la Pasqua, il tempo di Resurrezione e torneremo a cantare insieme.
-

Polifonica Friulana Jacopo Tomadini di San Vito al Tagliamento (Pn)

Stabat mater (Z. Kodaly)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

La Polifonica Tomadini, con questo e altri brani tratti dal compact disc “In passione Domini nostri Jesu Christi”, propone un percorso fatto di canti che, opportunamente collocati “dentro” la trama della passione, possono essere di stimolo a meditare nei momenti più significativi del dramma vissuto da Cristo.
-

Coro Giuseppe Peresson di Arta Terme (Ud)
direttore, Arnaldo De Colle

Stabat mater (G. Canciani)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Sequenza cattolica del XII sec.

-

Coro Santa Maria di Lestans (Pn)
direttrice, Carla Brovedani

Ave Verum Corpus (W.A. Mozart)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Registrato dal vivo nel mese di dicembre 2019

Il Coro Santa Maria di Lestans dedica questo brano a tutti coloro che stanno soffrendo in questi momenti di grande difficoltà.
-

Nuovo Auricorale VivaVoce di Trieste
direttrice, Monica Cesar

Tota pulchra es Maria (A. Tavcar)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Tutta bella sei, Maria, e il peccato originale non è in te. Tu gloria di Gerusalemme, tu letizia d’Israele, tu onore del nostro popolo, tu avvocata dei peccatori. O Maria! O Maria! Vergine prudentissima, Madre clementissima, prega per noi, intercedi per noi presso il Signore Gesù Cristo.
-

Coro da Camera di Torino
direttore, Dario Tabbia

How They So Softly Rest (H. Willan)

Accogliamo con piacere un “coro ospite”. Il Coro da camera di Torino, diretto da Dario Tabbia, è anche il protagonista del cd Passio Domini nostri Jesu Christi che tutti cori associati a Feniarco hanno ricevuto con l'ultimo numero della rivista Choraliter
In questo link lo ascoltiamo nell'interpretazione dello splendido brano How They So Softly Rest del compositore canadese Healey Willan.
-

Coro misto Sv. Jernej di Opicina (Ts)
direttore, Janko Ban

Marija je po polji rajžava (elab. U. Vrabec)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Canto popolare quaresimale sloveno; all’organo, Vinko Skerlavaj

Maria cammina nei campi e incontra due falegnami, poi due fabbri e infine due giudei. A tutti chiede cosa stiano facendo. Loro rispondono che stanno facendo rispettivamente la croce per Gesù, i chiodi per Gesù e la corona di spine per Gesù. Allora Lei li implora di lavorare con delicatezza, affinché Gesù non soffra troppo.  
-

Piccolo Coro Artemìa di Torviscosa (Ud)
direttore, Denis Monte

Regina Coeli (R. Real)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito in occasione del concorso nazionale corale di Vittorio Veneto 2015

-

Coro Sante Sabide di Goricizza di Codroipo (Ud)
direttore, Cristian Cozzutti

Cum Rex Gloriae (I.M. Maniano)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito in occasione della XVI edizione di Corovivo - Cividale, domenica 29 ottobre 2017

Quando Cristo, re della gloria, entrò nell’inferno per debellarlo, e il coro degli angeli diede ordine di scardinare davanti a lui le porte dei principi, il popolo dei santi che era tenuto prigioniero nella morte gridava con voce straziante: sei giunto, o desiderato, atteso da noi nelle tenebre, per liberare in questa notte i prigionieri dalle catene. Te invocavano i nostri sospiri, te bramavano i continui lamenti, tu sei divenuto speranza per i disperati, somma consolazione nei tormenti. Alleluia!Il Credo Aquileiese recita la discesa negli inferi di Cristo nel giorno di Sabato Santo. È il simbolo della salvezza dei giusti di tutte le Nazioni, dell'universalità del credo cristiano.
-

Iuvenes Harmoniae di Udine

Ecce quomodo moritur justus di J. Gallus (1550-1591)
direttore, Tommaso Zanello
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito il 24 marzo 2018 a Goricizza di Codroipo

-

Coro Arrigo Tavagnacco di Manzano
Coro Castions delle Mura
direttore, Michele Gallas

Vexilla Regis (F. Liszt)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito nella Chiesa di Santa Maria Assunta a Castions delle Mura, venerdì santo 19/04/2019
pianoforte, Alessio Domini / voce recitante, Emanuele Bonutti

-

Gruppo vocale femminile Bodeča Neža di San Michele del Carso (Go)
direttrice, Mateja Černic

O vos omnes (T.L. de Victoria)

-

Gruppo corale Gialuth di Roveredo in Piano (Pn)
Duo Immoto
direttore, Lorenzo Benedet

Missa Audi Filia - Graduale cum Alleluja (G. Bonato)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

Eseguito nella chiesa del Beato Odorico a Pordenone venerdì 10 gennaio 2020

Anche se non è propriamente pasquale, con questo brano vogliamo essere vicini al resto del mondo corale che in questo momento non può nemmeno fare prove, non solo concerti (Gruppo corale Gialuth).
-

Corale Synphònia di Gris Cuccana (Ud)
direttrice, Patrizia Dri

O crux ave (R. Dubra)
♫ Clicca qui per ascoltare il brano

In Cristo, il mistero della Croce si illumina e la fede nel Crocifisso risorto diventa la chiave di lettura di quello strumento di morte che si rivela invece come un evento glorioso.
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.