Paschalia

Passione & Resurrezione nella tradizione musicale

in collaborazione con Usci Gorizia, Usci Pordenone, Usci Trieste, Uscf Udine, Usci Zskd, con il patrocinio di Feniarco e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli


Da sempre i testi liturgici legati ai Misteri cristiani della Passione e Resurrezione hanno costituito fonte primaria di ispirazione per i compositori di tutti i tempi: i repertori corali di ogni epoca e stile sono ricchi di composizioni che ripercorrono le tappe dell’Ultima cena, della Via Crucis, della morte e della risurrezione di Cristo. Si tratta sovente di pagine musicali di altissimo livello artistico e spirituale, che moltissimi cori abitualmente praticano nella loro attività concertistica.

Partendo da queste premesse, l’Usci Friuli Venezia Giulia ha maturato nel tempo la volontà di proporre un progetto di rete che si ponga molteplici obiettivi tra cui:

• promuovere le proposte musicali offerte dai cori nel periodo quaresimale-pasquale, creando un sistema di rete che ne favorisca la fruizione e la visibilità;

• favorire la proposizione di progetti musicali che si sviluppino attraverso un percorso ideale dalla Passione alla Resurrezione;

• valorizzare i luoghi di culto della regione più significativi per il loro interesse storico-artistico.

Dal 2011 viene dunque riproposto annualmente il progetto Paschalia, che vede la realizzazione di un’ampia rete di eventi (concerti, messe, concerti spirituali, viae crucis, momenti liturgici…) nel periodo quaresimale e pasquale su tutto il territorio regionale.

Nell'ambito di Paschalia si inserisce inoltre da alcuni anni la collaborazione con l'Arcidiocesi di Udine per la realizzazione dei Quaresimali d’Arte: quattro appuntamenti, nelle prime quattro domeniche di Quaresima, per prepararsi all'arrivo della Pasqua con la catechesi dell’Arcivescovo S.E. Mons. Andrea Bruno Mazzocato e l'esecuzione di grandi pagine della musica corale sacra di tutti i tempi.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.